logo QuickRis
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Art. 1. Oggetto
1.1
Le presenti Condizioni Generali di Contratto hanno validità per i servizi offerti da Fenice Pool srl., in Reggio Emilia, Via Gandhi, 22 - 42123 (di seguito Fenice Pool srl ), così come indicati nelle Condizioni Particolari di Contratto, e sono inderogabili, salvo diverse pattuizioni poste in calce al presente contratto e sottoscritte da entrambe le parti.

Art. 2. Manutenzione
2.1
Fenice Pool srl si riserva il diritto esclusivo di effettuare i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria della rete e dei server utilizzati.
Nell’ipotesi in cui, durante i predetti lavori di manutenzione, il CLIENTE avanzasse richieste di modifica e/o integrazione dei servizi forniti da Fenice Pool srl , quest’ultimo si attiverà al fine di ottemperare a quanto richiesto nel più breve tempo possibile, dal momento successivo a quello del ripristino delle funzionalità della rete e dei server.

Art. 3. Limitazioni di responsabilità
3.1
Fenice Pool srl garantisce l’elevato standard di sicurezza dei propri sistemi e non risponde di eventuali violazioni degli stessi da parte di terzi, di eventuali disservizi causati dai gestori delle linee telefoniche, nonché di eventuali malfunzionamenti, disservizi e/o interruzioni dei servizi forniti dai provider.

3.2 Inoltre, Fenice Pool srl non è responsabile nel caso di perdite o danneggiamenti di qualunque tipo risultanti dalla perdita di dati, dalla impossibilità di accesso ad Internet, dalla impossibilità di trasmettere o ricevere informazioni, causate o risultanti da ritardi, trasmissioni annullate o interruzioni del servizio, da possibili hackers.

3.3 Il CLIENTE assume la piena responsabilità circa la titolarità dei contenuti, scritti, loghi ed altro materiale necessario alla realizzazione/aggiornamento delle pagine web ovvero del sito e assicura che gli stessi sono nella sua legittima disponibilità, non sono contrari a norme imperative e non violano alcun diritto d’autore, marchio di fabbrica, segno distintivo, brevetto o altro diritto di terzi derivante dalla legge, dal contratto e/o dalla consuetudine. È espressamente convenuto ed accettato dal CLIENTE che Fenice Pool srl non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile per omissioni o errori che possano essere contenuti nelle informazioni inserite nelle pagine web o nel sito su richiesta del committente.

3.4 Fenice Pool srl non è responsabile del funzionamento tecnico dell’intero sito il cui rischio e responsabilità sono interamente a carico del Cliente una volta che questi – qualora l’attività richiesta riguardi la progettazione di detto sito – abbia approvato il relativo progetto di realizzazione.

3.5 I siti web sono realizzati da Fenice Pool srl come indicato nelle allegate Condizioni Particolari di Contratto. Fenice Pool srl non risponde di eventuali incompatibilità dei sistemi informativi del CLIENTE (hardware e software) con le tecnologie dallo stesso utilizzate, qualora il CLIENTE stesso non abbia reso edotto Fenice Pool srl di tali eventuali incompatibilità, al momento della stipulazione del contratto, con dichiarazione scritta da allegare alle Condizioni Particolari di contratto.

3.6 Il CLIENTE solleva sostanzialmente e processualmente Fenice Pool srl mantenendola indenne da ogni perdita, danno, responsabilità, costo o spese, incluse anche le spese legali, derivanti da ogni violazione dei precedenti punti di questo articolo.

Art. 4. Esonero da responsabilità per mancata o ritardata consegna materiale e documentazione.
4.1
Fenice Pool srl si esonera da ogni responsabilità nel caso in cui il CLIENTE dimentichi e/o ritardi la consegna del materiale e/o della documentazione richiesta e necessaria ai fini dello svolgimento del presente contratto.

4.2 L’omessa o ritardata consegna a Fenice Pool srl del richiesto materiale e/o documentazione determina un conseguente impedimento o ritardo nella esecuzione del contratto stesso, che produrrà, come conseguenza, una data di consegna notevolmente successiva a quella inizialmente preventivata dalle parti. In tal caso, il CLIENTE si assume ogni responsabilità della ritardata esecuzione del contratto.

4.3 La predetta ritardata esecuzione del contratto, per i motivi di cui ai commi 4.1 e 4.2, non determina né legittima un analogo ritardo o proroga delle concordate scadenze di pagamento, che rimarranno invariate.

4.4 Il mancato o ritardato pagamento alle scadenze pattuite, legittima Fenice Pool srl a pretendere il pagamento maggiorato delle ulteriori spese di mora, così come previste dal D.Lgs. 231/02.

Art. 5. Divieto di cessione del contratto a terzi
5.1
Il CLIENTE non potrà in alcun modo e sotto qualsiasi forma cedere a terzi, anche parzialmente o temporaneamente, a titolo gratuito od oneroso, il presente contratto, senza consenso scritto di Fenice Pool srl.

Art. 6. Modalità di pagamento - Mora
6.1
I servizi resi da Fenice Pool srl dovranno essere saldati entro il termine indicato nelle allegate Condizioni Particolari di Contratto. In caso di ritardo nei pagamenti verrà applicato un interesse calcolato in base al tasso di riferimento Bce del periodo di riferimento, aumentato di 7 punti come stabilito dall’art. 5 del D.Lgs. n. 231/2002, salva la facoltà di Fenice Pool srl, decorsi 10 giorni dalla scadenza del pagamento, di risolvere ipso Jure il contratto e di richiedere il risarcimento ai sensi dell’articolo seguente.

Art. 7. Oneri fiscali
7.1
Qualunque onere fiscale derivante dall’esecuzione del presente contratto, comprese eventuali imposte per l’attività pubblicitaria, sono a carico esclusivo del cliente.

Art. 8. Clausola risolutiva espressa
8.1
In caso di inadempimento da parte del CLIENTE di anche una soltanto delle obbligazioni contenuti negli artt. 3, 5, 6 delle condizioni generali del presente contratto, Fenice Pool srl si riserva il diritto di risolvere il contratto stesso ex art. 1456 cod. civ.
Fenice Pool srl tratterrà, a titolo di penale, tutte le somme versate dal CLIENTE sino al momento della risoluzione.
E’ fatto salvo il diritto di Fenice Pool srl di richiedere in ogni momento il risarcimento degli eventuali ulteriori danni subiti.

Art. 9. Legge applicabile
9.1 Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.
9.2 per quanto qui non espressamente disposto valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie previste nel presente contratto.

Art. 10. Foro competente
10.1 Per tutte le controversie derivanti dall’interpretazione e/o esecuzione del presente contratto sarà competente in via esclusiva il Foro di Reggio Emilia.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi